fine sandy dunes in dry desert
Poemetti satirici

Il clima della disfatta

(poemetto satirico di Claudia Radi)

Pensare che il problema di ‘’uno’’

non sia di competenza di nessuno

e la peggiore epidemia

di un sistema in agonia.

Ma la morte finalmente è arrivata,

l’agonia del sistema è terminata.

È successo tutto per l’estrema arroganza di chi ha pensato solo a riempirsi la…

Ma lasciamo stare il particolare

e procediamo con lo schiaccia sassi

a distruggere tutto quello che rimane…

E luci e colori e progresso e canti a perdifiato,

nelle immagini diffuse ogni giorno

lo spettro di quello che è stato…

dimenticato dalla mente pigra e assuefatta

al clima rigido della disfatta…

mentre passa il tempo a chattare

e si lamenta poi, di quello che rimane…

niente, niente, non rimane più niente da fare,

in questa Italia dilapidata per anni da gente rapace

e di tutto questo

non riesco a darmi pace!!

Photo by cottonbro on Pexels.com

Rispondi Annulla risposta