woman in blue denim jacket
Umanesimo

2/‘’Il meraviglioso mondo delle emozioni nella comunicazione’’

seconda parte: la motivazione e il comportamento (la prima parte pubblicata sul blog il 25.08.2022). Com’è limitato questo mio spazio di azione nel quale vivo, osservo e interpreto, gli eventi che accadono intorno a me… Purtroppo, infatti, nonostante l’allenamento sportivo (…), rimango ‘’limitata’’ nella mia capacità fisica di raggiungere spazi di azione che siano ‘’sconfinati’’;… Continua a leggere 2/‘’Il meraviglioso mondo delle emozioni nella comunicazione’’

Filastrocca lunga

Filastrocca lunga: ‘’A braccetto…”

di Claudia Radi : A braccetto con l’Ipocrisia viaggiava insieme l’Utopia: ‘’Che ne dici Ipocrisia, chiamiamo anche sor Distopia?’’ ‘’Ma no,’’ rispose in fretta Ipocrisia, ‘’lasciamola stare, che quella ci rovina appena appare!’’ E allora Utopia le ricordò di quello che le aveva raccontato, quando aveva sognato di tornare a passeggiare in un clima amichevole… Continua a leggere Filastrocca lunga: ‘’A braccetto…”

Poesia

‘’Il proprio tempo’’

poesia di Claudia Radi. Ho aspettato che il tempo passasse per salirci sopra prima che se ne andasse… nell’attesa il mio tempo si è fermato e l’altro non è più passato. Come sarebbe stato se fossi salita nel tempo che aveva stabilito la mia vita, prima che mi incaponissi di capire il suo senso pienamente… Continua a leggere ‘’Il proprio tempo’’

Filastrocca

Il motivo della necessità di conoscere la verità.

''Filastrocca lunga'', di Claudia Radi. Un giorno arrivarono dei tecnici in città e consegnarono le macchine della verità. Un giorno arrivarono dei tecnici in città, che consegnarono macchine piene di parole necessarie per divulgare spiegazioni in gran quantità. Nessuno ebbe più dubbi e incertezze: finalmente per tutti era arrivata la possibilità di conoscere la verità!… Continua a leggere Il motivo della necessità di conoscere la verità.

Psicologia e filosofia

Divagazioni personali: i paradossi.

Il più semplice dei paradossi: sii spontaneo! Si, è paradossale. Paradossale è imporsi un comportamento che per essere vero, autentico, deve al contrario manifestarsi in tutta libertà. Quindi le imposizioni, anche se ispirate da buone intenzioni, servono a poco quando le subisci senza poterle comprenderle nel profondo di te stesso. La spontaneità, ad esempio, non… Continua a leggere Divagazioni personali: i paradossi.

Poesia, Umanesimo

Sottovoce

Tratto da ''Sulla Poesia'' di Claudia Radi -tutti i diritti riservati-. Capitolo I° Introduzione Paragrafo IV° Sottovoce Sottovoce, sottovoce, la malignità dilaga. È come l’erba gramigna che dove cade attecchisce, prolifera e si diffonde. Il così detto ‘seme della discordia’. Parte dal cervello dell’individuo (perso ormai a sé stesso) che la diffonde come un “meme”,… Continua a leggere Sottovoce

Umanesimo

La fiducia

tratto da ‘’Sulla Poesia’’ di Claudia Radi, -tutti i diritti riservati- Capitolo VI° Quando la necessità crea un’urgenza che la poesia non può sublimare. Paragrafo II° La fiducia Avere fiducia in qualche cosa o qualcuno, procura un senso di pace. Si tratta semplicemente di sostanze chimiche che agiscono nel nostro cervello in seguito ad uno… Continua a leggere La fiducia

Con riferimento al Blog...

Quello che c’è.

‘’Quello che c’è…’’ è il titolo di una poesia che ho scritto per evidenziare quante e quali differenze possono scaturire da un diverso modo di osservare il mondo circostante: superficiale, oppure attento, o ancora ‘’poetico’’ o, per finire, ‘’freddo e distaccato''. Si, concordo, c’è anche la persona completamente disinteressata ‘’al circostante’’, che ovunque si rechi… Continua a leggere Quello che c’è.

Poesia

L’intolleranza

poesia di Claudia Radi. Questa mattina ho incontrato l’intolleranza. Era lì, in mezzo alla strada, vestita di nero, ad impartire ordini alla mobilità. Questa mattina ho incontrato l’intolleranza mentre passeggiavo serena e tranquilla, assaporando il tiepido calore dei primi raggi di sole. Non mi ha domandato chi fossi mentre mi ostacolava il passo… Mi sono… Continua a leggere L’intolleranza

Filosofia

In viaggio con il caos

di Ferruccio Masci "Io vi dico: si deve avere ancora del caos dentro di sé per poter generare una stella che danza" sono parole tanto citate da essere abusate, una meravigliosa moneta che va perdendo il proprio valore nel momento in cui viene consumata dallo strofinio di mani che l'impiegano per il mercato fino a… Continua a leggere In viaggio con il caos