selective focus photography of dried leaves
Poesia

Il potere dell’immagine

(di Claudia Radi)

All’unisono col fremito delle foglie al vento

ho sentito vibrare la mia anima

mentre sostavo in auto e in fila

sul lungotevere Flaminio

in direzione del centro.

Mi sono detta mentre le guardavo:

 ‘’accidenti, sono viva e percettiva!’’

più di quanto mi fossi mai sentita nella mia vita.

E la luce del meriggio che decisa le attraversava,

ammantava tutto col riflesso che brillava

dell’acqua del fiume Tevere che sotto scorreva.

Per un attimo lunghissimo che ho pienamente percepito,

la vita era solo e in tutto quello

che in quel momento vedevo.

Il sorriso cristallino della vita che gioiva

per il vento, per il sole e per le foglie con cui giocava.

Che bello spettacolo ho pensato,

e ancora la vedo quell’immagine

quando con la mente la richiamo,

ricordandomi che a volte è sufficiente un gioco

per accorgersi in un momento

di essere ancora vivi e percepirsi dentro!!

Photo by Karol Wiśniewski on Pexels.com

Rispondi Annulla risposta