person holding a sticky note
Poesia

Le donne e la vita seria

(di Claudia Radi)

Partire è intraprendere la strada del divenire

cercandosi ogni giorno,

per avvicinarsi il più possibile al proprio sogno.

All’inizio un sogno acerbo,

ma già ben delineato,

c’è sempre, in ogni angolo celato…

alla vista, ma non all’ingegno

che sollecitato dall’istinto

ti spinge a partecipare,

a quel gran bel gioco che ha previsto la tua vita,

la natura,

e non ti vuole proprio lasciare…

riuscendo a farti molto male

quando lo ignori e per paura te ne vorresti privare.

Natura benigna e maligna

che sempre insegna

nel bene e nel male

quindi lasciati trovare…

attenta, mai paga,

di cercare il tuo sogno per renderlo ‘’vita’’.

Se poi l’azione ti è carente,

vuol dire che non sei ancora sazia del ‘’niente’’:

dietro la realizzazione di un sogno c’è la vita,

ma quanto è grande la fatica…

della temeraria che non molla,

perché senza non c’è una partecipazione vera

a quel gran bel gioco che ha previsto la tua vita,

che (per chi ancora non l’avessi capito)

è una cosa molto seria!!

Photo by Kilian M on Pexels.com

Rispondi Annulla risposta