Copertina del libro 'Sulla poesia' di Claudia Radi, in attesa di pubblicazione.

Una mia poesia inedita ”Lettere” (tratta dal libro ‘Sulla poesia’), partecipa al Concorso Nazionale di poesia ”Dantebus”Se vi piace votatela cliccando sul link : https://t.co/PVgopMj3R2

”Lettere da un viaggio alla scoperta dell’anima,
sofferto, voluto, amato.
Lettere incerte, scavate,
accostate da una mano inesperta che non dubita.
L’intelligenza che arriva dove io non posso sapere né intuire.
È la vita che agisce nella sua logica che non aspetta,
che non domanda,
che non si interroga.
Interrogarsi poi su cosa?
Sui mille perché, sulla vita, su di me…
A lei non serve,
lei partecipa alla gioia eterna della vita che è,
e non domanda né dubita.
Le basta uno spiraglio di luce per uscire dal buio,
una distrazione per rompere la monotonia,
una gioia per dimenticare il dolore,
un sorriso per interrompere il pianto,
il silenzio per far tacere il rumore..
Queste sono lettere scritte durante un viaggio alla scoperta dell’anima,
quelle che provengono da una mano che non dubita,
che non aspetta,
che non domanda,
che non si interroga.”

Facebook
WhatsApp
Telegram
Twitter
LinkedIn

Ultimi Articoli