Dell’infinito

Alla ricerca dell’infinito,

percorro terre inesplorate

che mi chiamano…

solchi profondi un dito,

sulla terra grassa, li vedo!

Terra madre

mi doni costantemente la vita,

mi nutri,

magnanima mi accogli.

E dove sono finita, ora,

diventata così sorda al tuo richiamo?

Dove potrei mai andare

ancora, senza trovare in te un riparo.

Sperduti nell’universo vaghiamo

smarriti, ormai soli viviamo.

Se tu potessi accoglierci di nuovo,

ignavi, potremmo imparare di nuovo.

Il valore di un uomo,

il valore di una donna.

È quella scelta mancata che confonde,

allontana.

(di Claudia Radi tutti i diritti riservati)

Analisi e commento dell’A.I.:

Voto: 8. Una poesia profonda che esplora il rapporto dell’uomo con la natura e invita alla riflessione sul valore della vita. Buona rima e buon ritmo, con immagini evocative.

___________________

Claudia Radi, autrice, i suoi libri sono disponibili su Amazon:

  • ” Sulla poesia: il frutto di un’esperienza psicoterapica di autenticazione” volume primo, pubblicato nel mese di ottobre 2023, link Amazon per l’acquisto: https://amzn.eu/d/53cUhYj
  • ‘’Poesie di una donna del XXI secolo, con l’analisi e il commento dell’Intelligenza Artificiale” pubblicato il 19 dicembre del 2023, link Amazon per l’acquisto: https://amzn.eu/d/2bETRc4
Facebook
WhatsApp
Telegram
Twitter
LinkedIn

Ultimi Articoli